RiGIOCHIamo 9 Giugno 2019 dalle 09.00 in poi

Standard

Rigiochiamo Giugno 2019-01

Domenica 9 Giugno, dalle 09 in poi, nella “rinnovata” Piazza Garibaldi di Castelfranco Emilia, avrà luogo la sesta edizione di RiGIOCHIamo.

Il mercatino che consente ai bambini di compravendere i propri beni divertendosi!!

L’iscrizione avverrà in ordine di arrivo e fino ad esaurimento posti.
Il costo della postazione sarà di 2€

L’evento è organizzato dal Comitato Genitori degli Istituti Comprensivi Marconi e Guinizzelli e dall’associazione “CentroVivo” di Castelfranco Emilia.

Partecipate Numerosi!!


REGOLAMENTO

All’attenzione dei genitori 

Il mercatino è una straordinaria occasione di divertimento per i bambini e per i genitori e come tale vorremmo che fosse interpretato e vissuto dagli adulti.
È un evento organizzato da CENTROVIVO, in collaborazione con il Comitato Genitori Istituto Comprensivo G. Marconi e il Comitato Genitori Istituto Comprensivo G.Guinizzelli, pertanto è nostra cura porre una grande attenzione al rispetto delle norme e delle regole finalizzate a salvaguardarne la dimensione educativa.
Alla luce dell’esperienza chiediamo ad ogni genitore di collaborare in questo senso, ponendo una particolare attenzione ai collezionisti sempre più numerosi. Il Collezionismo è un fenomeno interessante, ma va tenuto sotto controllo per impedire che i bambini e la loro buona fede venga strumentalizzata a scopo di lucro.
Chiediamo perciò ai genitori e agli adulti che accompagnano i bambini di segnalare alla segreteria tutte quelle situazioni percepite come non corrette.

LINEE GUIDA PER LO SVOLGIMENTO DI “RiGIOCHIamo”

Le presenti linee guida disciplinano l’iniziativa denominata “RiGIOCHIamo” organizzata dall’associazione CENTROVIVO, con il Comitato Genitori Istituto Comprensivo G. Marconi e con il Comitato Genitori Istituto Comprensivo G.Guinizzelli.
“RiGIOCHlamo” è un’iniziativa che vede la cessione e lo scambio di giochi ed altri materiali usati inerenti l’infanzia, liberamente proposti dai bambini
partecipanti. È anche un’occasione di divertimento e socializzazione per bambini e genitori e, come tale, deve essere interpretato e vissuto dagli adulti, con esclusione di qualsiasi attività imprenditoriale.

Lo svolgimento deve rispettare le seguenti regole:La partecipazione è riservata ai bambini dai 3 ai 14 anni ed è richiesta la presenza costante di un accompagnatore adulto il quale sarà responsabile del minore durante l’intero svolgimento dell’iniziativa, escludendo ogni responsabilità agli organizzatori.

  1. La preiscrizione avviene attraverso le e-mail comitatogenitoriicgm@gmail.com,
    e sandrosimoni74@gmail.com o telefonicamente al numero 338.59.49.592 (Marina). L’assegnazione dei posti disponibili per la singola edizione avverrà sulla base dell’ordine di arrivo e fino ad esaurimento dei posti stessi.
  2. Ogni bambino iscritto avrà la disponibilità di una piazzola per allestire il banco di pertinenza. All’atto dell’iscrizione dovrà essere corrisposta la somma fissata in € 2.00. All’atto del versamento di detta somma verrà rilasciata una ricevuta ed una liberatoria firmata dall’accompagnatore che dovrà essere conservata fino al termine della manifestazione ed esibita al personale preposto ai controlli. In caso di smarrimento dovrà essere corrisposto un nuovo pagamento.
  3. Non è autorizzata la cessione e/o scambio di materiali in assenza dei bambini titolari dell’assegnazione. L’associazione organizzatrice si riserva di chiedere qualunque integrazione utile a meglio specificare la motivazione della richiesta. Non sono ammesse raccolte di fondi che non siano state preventivamente approvate dalla direzione dell’iniziativa e, in ogni caso, solo sotto forma di offerta libera.
  4. Nello svolgimento di “riGIOCHlamo” è vietata la cessione e/o lo scambio di oggetti che non rientrino nella tipologia dei giocattoli, manufatti dei bambini, libri e fumetti destinati ai bambini.
    È autorizzata la cessione e/o lo scambio di altri materiali e attrezzature destinate ai minori (es. attrezzature per l’infanzia, piccoli arredi, biciclette), solo se in minima quantità. Tutto quanto proposto per la cessione e/o lo scambio deve comunque risultare usato o realizzato artigianalmente dai minori stessi.
    Eventuali deroghe possono essere richieste alla direzione dell’evento, che si riserva di autorizzarle o meno a proprio insindacabile giudizio.
    Tutti i prodotti dovranno riportare un cartellino con il prezzo di vendita.
  5. I materiali non rientranti nelle categorie di cui sopra, su indicazione del personale preposto alla vigilanza, devono essere immediatamente rimossi dal banco di vendita.
    La mancata rimozione o la ripetizione della necessità del richiamo comportano la esclusione dalle future edizioni, ferme restando le eventuali sanzioni previste dalle norme sul commercio e sull’inosservanza dei regolamenti comunali con responabilità personale di chi commette la violazione.
  6. Per questioni di sicurezza, è fatto divieto di ingombrare con oggetti le corsie di passaggio tra le diverse file di gazebo e banchi, al fine di non ostacolare il transito delle persone.
  7. All’interno dell’iniziativa ogni assegnatario di posto deve mantenere un comportamento corretto, rispettoso delle persone e dei materiali.
  8. Gli addetti della segreteria sono presenti all’interno dell’area di “RiGIOCHIamo” per controllare il rispetto del presente regolamento ed hanno facoltà di allontanare coloro che non si attengano alle norme di cui al presente regolamento.
  9. La direzione può decidere di annullare o sospendere la manifestazione in qualunque momento, qualora le condizioni climatiche o altri eventi possano pregiudicarne l’esito.

Grazie per la presa visione e collaborazione

Centro Vivo
Comitato Genitori Marconi
Comitato Genitori Guinizelli

“La Settimana del Libro” dal 30 Marzo al 6 Aprile 2019

Standard

L’Istituto Comprensivo “G.Marconi”,
con il patrocinio del Comune di Castelfranco Emilia,
organizza:

La Settimana del Libro

Una settimana per leggere ascoltare e scrivere storie
dal 30 marzo al 6 aprile 2019

Sabato 30 Marzo…

LA COMODA
La settimana del Libro si apre con questa bella iniziativa:
Una camminata al castello di Panzano. 

Iscrizioni: ore 14:30 presso l’ingresso principale della scuola primaria Marconi.

Partenza: ore 15:00 con direzione al Castello di Panzano in cui ci sarà un punto di ristoro.

Rientro previsto alle 17:30 circa

Quota di partecipazione: €2,00 a persona, per i bambini in omaggio ci sarà la maglietta della Settimana del libro.

I minori fino a 14 anni dovranno essere accompagnati da un adulto.


Lunedì 1 aprile…

LETTURE ANIMATE
in orario scolastico, con la collaborazione dell’Associazione Bugs Bunny

NARRAZIONI D’AUTORE:
Incontro con l’attore TONY CORTARTESE con le classi terze e quarte della scuola primaria. 

LETTURE IN PIGIAMA
Presso i locali della scuola primaria “Don Milani” di Manzolino dalle 18:30 alle 20:00.


Martedì 2 aprile…

LETTURE ANIMATE
in orario scolastico, con la collaborazione dell’Associazione Bugs Bunny

NARRAZIONI D’AUTORE:
Incontro con il narratore SIMONE MARETTI con le classi della scuola secondaria di primo grado.


Mercoledì 3 aprile…

LETTURE ANIMATE
in orario scolastico, con la collaborazione dell’Associazione Bugs Bunny

NARRAZIONI D’AUTORE:
Incontro con l’attore TONY CORTARTESE con le classi terze e quarte e quinte della scuola primaria.


Giovedì 4 aprile…

NARRAZIONI D’AUTORE:
Incontro con il narratore SIMONE MARETTI con le classi quinte e  secondaria di primo grado.

“LETTURE NOTTURNE IN BIBLIOTECA” Presso la Biblioteca comunale “Lea Garofalo” riservato per una classe terza della scuola primaria “G. Marconi”, bambini e insegnanti trascorreranno una magica serata in biblioteca.


Venerdì 5 aprile…

LETTURE IN PIGIAMA
Presso i locali della scuola primaria “G. Marconi di Castelfranco Emilia  dalle 18:30 alle 20:00. Le letture della buona notte sono dedicate ai bambini delle classi prime, seconde e terze previa iscrizione.

APERITIVO LETTERARIO
Dalle 18:30 alle 20:30 presso la mensa della scuola primaria Marconi, con la partecipazione del narratore SIMONE MARETTI.
Una serata tra bollicine e letture, consigliata per soli ADULTI. (il costo è di 5€)

“LETTURE NOTTURNE IN BIBLIOTECA”
Presso la Biblioteca comunale “Lea Garofalo” riservato per una classe terza della scuola primaria “G. Marconi”, bambini e insegnanti trascorreranno una magica serata in biblioteca.


Sabato 6 aprile…

NARRAZIONI D’AUTORE:
Incontro con il narratore SIMONE MARETTI con le classi della scuola secondaria di primo grado. 

la Settimana del Libro

Verbale del 7 Marzo 2019

Standard

Il giorno 07/03/2019 il Comitato Genitori dell’I.C.G. Marconi di Castelfranco Emilia si è riunito per discutere il seguente O.d.G.:

1. Settimana del libro

2. Festa della scuola

3. Varie ed eventuali

Alle ore 20,45 constatata la legalità dell’assemblea si dichiara aperta la seduta con la presenza di 18 genitori.

Punto 1 dell’O.D.G.

E’ confermato il nostro appoggio per la settimana del libro (la prima settimana di aprile).

Cosi’ come e’ confermata l’adesione di tutte le scuole primarie, quindi dei 3 plessi: Manzolino, Gaggio e Castelfranco e 16 classi delle secondarie.

Confermati gli autori: Simone Maretti e Cortartese.

E’ in fase di definizione definitiva il programma per poi stampare i volantini pubblicitari.

Ancora in fase di conferma definitiva la Comoda, probabilmente sara’ spostata nel pomeriggio del 30 marzo e coprira’ il tragitto Castelfranco-Panzano. Da definire anche la stampa delle magliette. Confermata anche la realizzazione del segnalibro con logo stilizzato. Purtroppo e’ ancora tutto un po’ indietro e saremo più precisi più avanti.

Confermata l’apericena per venerdì 5 aprile con la collaborazione di Minarelli che ci fornirà la frutta. Da definire il menù gastronomico per cui verranno fatti preventivi esterni e il costo da richiedere agli adulti partecipanti.

Punto 2 dell’O.D.G

La data proposta e’ il 01 giugno. Partirà presto il reclutamento di persone disponibili a dare una mano per la realizzazione di questo evento.

Raccoglieremo preventivi per il cibo e presto saremo precisi sui dettagli.

Punto 3 dell’O.D.G:

Progetto: scuola in autonomia.

Verra’ proposto un incontro verso fine mese a sostegno di questo progetto per promuovere l’autonomia dei ragazzi che si recano da soli a scuola. Dettagli dell’iniziativa più avanti.

Sciopero globale per il clima: già pubblicizzato l’evento sui ns.canali, magari faremo delle iniziative ad esso legate che pubblicizzeremo se fatte. Ricordiamo la giornata: il 15/03/2019 con partenza da Castelfranco e ritrovo a Modena in p.za Pomposa alle 18.00.

Rigiochiamo: chiediamo la collaborazione di Centro Vivo per l’organizzazione di tale evento e lo pubblicizzeremo al pronto.

Alle ore 23,00 la seduta è chiusa.
Vi ricordiamo fin d’ora il prossimo appuntamento per il 10 aprile 2019

Comunicazione Frappe 2019

Standard

Vi comunichiamo che quest’anno le frappe in vendita nei plessi dell’istituto non saranno prodotte da genitori volontari ma da un forno pasticceria.

Rimane comunque valido l’obiettivo di raccogliere fondi per finanziare le attività scolastiche.

Le frappe si potranno acquistare durante i colloqui nei seguenti giorni:

  • Primarie: 5 e 7 febbraio 2019
  • Secondaria: 6 febbraio 2019

Calendario di classe 2019

Standard

Cari Genitori,

In merito al problema (3 numeri errati) che si é verificato sul progetto dei “Calendari di classe 2019”  crediamo sia doveroso prima di tutto chiedere scusa.
Purtroppo si é verificato un disguido che ovviamente doveva essere evitato ma, nonostante questo, siamo riusciti a proporre, a nostro giudizio, un prodotto che presenta buone caratteristiche grafiche e qualitative.

Avevamo inizialmente valutato l’ipotesi di ristampare i calendari ma i tempi sarebbero stati eccessivi e rischierebbero di snaturare il senso stesso del calendario, proponendo la consegna a Febbraio o oltre.
L’idea di proporre un adesivo per sostituire i numeri è sembrata la meno invasiva e più rapida per risolvere il problema.
Ovvio che né noi come Comitato né i fotografi, a cui abbiamo commissionato il progetto, sono soddisfatti a pieno e ne discuteremo a tempo debito.

Ci aspettavamo le critiche e sapevamo che sarebbero arrivate anche se avremmo preferito che arrivassero direttamente. Il nostro Comitato non ha mai negato una risposta né un confronto.

Ci preme tuttavia ricordare lo scopo principale di questo progetto. Il ricavato sarà, come sempre e da sempre, devoluto a iniziative, laboratori, strumenti e corsi dedicati ai nostri ragazzi e a noi genitori.

Pochi anni fa il Comitato Marconi stava ponendo fine alla sua esperienza. Mancavano volontari. Ci siamo appellati al senso civico dei genitori ed è nata una sorta di Comitato 2.0 che ci ha permesso di continuare a fornire il contributo richiesto.
Ci auguriamo ora che questo errore non pregiudichi tutti gli sforzi fatti in questi anni.

Le critiche, come detto, sono ben accette se si rivelano propositive, altrimenti mettono in discussione la volontà e la voglia di lavorare di chi dedica tempo a questi progetti.

Chiedendo quindi nuovamente scusa per l’accaduto, ci auguriamo continuiate a sostenerci partecipando in modo attivo a tutti i progetti che metteremo in piedi in futuro.

Cordiali saluti
Andrea Saltini
Presidente Comitato Genitori Marconi